27/06/2022sereno

28/06/2022possibili temporali

29/06/2022nubi sparse e temporali

27 giugno 2022

Nord-Est

Due ciclisti cadono in discesa e si infortunano

In mattinata recuperato escursionista caduto in un torrente

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Due ciclisti cadono in discesa e si infortunano

BUDOIA (PN) - Questa mattina la stazione di Pordenone del Soccorso Alpino ha portato soccorso a due ciclisti entrambi caduti in due momenti diversi scendendo lungo la ciclabile Venezia delle.Nevi che collega Piancavallo e Dardago.

Il primo intervento è scattato poco prima delle 12 per un giovane di Pordenone del 2008. Cadendo si è procurato la probabile frattura di un arto superiore e di un arto inferiore. Alla chiamata della Sores hanno risposto i nostri soccorritori, sei persone in tutto, l'ambulanza e l'elisoccorso regionale. Quest'ultimo è arrivato sul posto iniziando le.procedure.di recupero del.giovane mentre i soccorritori salivano con il.furgone lungo la strada ciclabile. Si sono dovuti però fermare a soccorrere nel frattempo una seconda ciclista di Sacile del.1980, anche lei caduta in discesa riportando un forte trauma alla spalla sinistra e diverse escoriazioni. Mentre una parte dell'equipe dell'elisoccorso lavorava al.primo ferito, sulla seconda ciclista è sceso a dare aiuto con competenze sanitarie l'infermiere di bordo. Il primo ferito è stato condotto in ospedale con l'elicottero, la seconda al campo base con il.furgone dei soccorritori. Interventi conclusi alle 13 Allegata una immagine.

TRASAGHIS - Nel frattempo è scattato un terzo intervento in comune di Trasaghis ad Alesso dove un uomo di Pordenone del 1985 si è procurato un trauma ad una gamba cadendo nel.torrente Palar, nei pressi della seconda briglia. Qui i soccorritori della stazione di Udine, assieme alla Guardia di Finanza, ai Vigili del Fuoco e ad un infermiere dell'ambulanza,si sono portati sul.posto a piedi, in una decina di minuti di sentiero. L'uomo è stato messo nel.materassino a depressione e adagiato nella barella della Guardia di Finanza per essere portato a spalle in strada dove attendeva l'ambulanza. 

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

immagine della news

21/06/2022

Si fidano dei social, si perdono in montagna

Lungo la discesa dalla normale però, già all’altezza dei ghiaioni, la coppia aveva superato l’incrocio con il sentiero, avanzando fino a ritrovarsi bloccata tra i mughi, 100 metri più sotto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×