07/02/2023sereno

08/02/2023sereno

09/02/2023sereno

07 febbraio 2023

Droga, si lancia da quattro metri per fuggire a controlli: arrestato

Per detenzione a fini spaccio. Intervento della Polizia

|

|

Droga, si lancia da quattro metri per fuggire a controlli: arrestato

UDINE - Un ragazzo di 19 anni, originario del Pakistan e domiciliato a Udine, è stato arrestato dagli agenti di una volante della Questura di Udine per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Secondo una ricostruzione, mentre i poliziotti si avvicinavano per un controllo nell'area verde di via Ramandolo, il ragazzo è fuggito a piedi, immediatamente seguito da uno degli agenti.

Il 19enne, trovandosi senza via d'uscita, si è lanciato da un'altezza di circa 4 metri all'interno di una sottostante area box, in via Forni di Sotto, dove, dopo aver gettato due involucri di cellophane, è caduto rovinosamente a terra ed è stato bloccato dal secondo operatore della Volante.

I due agenti di Polizia hanno appurato che all'interno dei due involucri gettati erano contenute 16 confezioni di cocaina, per un peso di 36,1 grammi. In un appartamento di cui il giovane possedeva le chiavi sono stati rinvenuti un bilancino di precisione e contanti per 2.190 euro, probabile provento di precedenti cessioni.

Il giovane arrestato è ora ricoverato in ospedale dove sarà sottoposto a interventi chirurgici per risolvere le fratture procuratesi a entrambe le caviglie per la caduta.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×