24/07/2024nubi sparse

25/07/2024pioviggine e schiarite

26/07/2024poco nuvoloso

24 luglio 2024

Castelfranco

La dottoressa Guidolin pubblica “Fanni Sex Code”

Nuova fatica letteraria per la fondatrice della Clinica del Perineo

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Fanni Guidolin

CASTELFRANCO VENETO – La dottoressa Fanni Guidolin assurta agli onori della cronaca, suo malgrado, perché c’era chi riteneva troppo esuberanti i suoi video divulgativi sulla sessualità, ora pubblica un libro dedicato alla sessualità senza tabù. “Fanni Sex Code” è il titolo del volume edito da Eifis, che sarà presentato al Teatro Accademico di Castelfranco Veneto martedì 28 novembre alle 20.30, dalla speaker radiofonica Monica Morgan in veste di intervistatrice della dottoressa Guidolin che oltre ad essere Specialista nella riabilitazione delle disfunzioni pelvi perineali, sia maschili che femminili, legate a interventi chirurgici, alla menopausa o al parto vanta anche le qualifiche di Consulente sessuale, Enterostomista e docente negli Docente presso Università di Padova, Università di Ferrara, Università Bicocca di Milano in master per infermieri.


«Il libro si colloca a distanza di neanche un anno dall’apertura del mio studio La Clinica del Perineo dove lavoro assiduamente sul pavimento pelvico e continuando con la divulgazione di una educazione sessuale senza tabù affrontando sul territorio, con l’appoggio delle amministrazioni comunali, le stesse tematiche che hanno scandalizzato alcuni, ma salvato la vita (nelle confidenze di violenza domestica), la relazione, chiarito dubbi, a un’altra grande fetta della popolazione»: spiega la dottoressa che dal 2020 è Responsabile della Lega Italiana Lotta ai Tumori Di Castelfranco Veneto e nel 2021 è stata scelta come ambasciatrice italiana della stomaterapia in Europa.

«La serata, oltre ai temi del libro, toccherà i punti che ora fanno parte del mio format in giro per i teatri del Veneto – prosegue la dottoressa -. Sessualità senza tabù vuole entrare nelle scuole dimostrando questo gap culturale e assistenziale e abbattendo i tabù che appartengono ad una saggezza impopolare”. Fanni Guidolin non è nuova alle fatiche letterarie tant’è che nel 2017 pubblica “Storie di straordinaria corsia” che la portano a vincere il Premio nazionale letterario Giorgione, nello stesso anno vince anche a Matera il premio “AssoCare” dell’infermieristica riservato ai 5 infermieri italiani che si sono particolarmente distinti nell’ultimo lustro. La dottoressa Guidolin inoltre collabora da anni con il quotidiano on line OggiTreviso per la rubrica “Il tè delle cinque e scrive per Il Quindicinale sulla rubrica “Tabù”.

Ecco il link per le prenotazioni del posto a teatro https://outlook.office365.com/.../s/E1Td_7m380qItDsS5F494Q2

 

 



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×