25 luglio 2021

Treviso

Doping, operazione Nas Treviso: 300 perquisizioni e 150 indagati

900 chilogrammi di sostanze vendute e spedite in tutta Italia per un valore di oltre un milione di euro

|

|

Doping, operazione Nas Treviso: 300 perquisizioni e 150 indagati

TREVISO - Vasta operazione del Nas di Treviso con il coordinamento della procura di Padova per smantellare un una illecita commercializzazione di farmaci e sostanze dopanti provenienti dal Portogallo. Oltre 300 perquisizioni in tutto il territorio nazionale hanno portato all'arresto di due persone, alla denuncia di 150 e alla scoperta, nel solo 2016 oggetto di indagine, di oltre 900 chilogrammi di sostanze vendute e spedite in tutta Italia per un valore di oltre un milione di euro.


Sono residenti a Torino e ad Ancora i due arrestati nell'operazione "Rio Occulto". I due al momento delle perquisizioni domiciliari effettuate dai carabinieri sono stati trovati in possesso di fialette di nandrolone (320 nel primo caso, 100 nel secondo). A finire sotto la lente d'ingrandimento degli investigatori tutti i soggetti che nell'arco del 2016 hanno acquistato farmaci illeciti, dopanti e irregolari in due siti portoghesi. Si tratta di farmaci, si legge nella perizia medica, "in via di sperimentazione clinica, non autorizzati o ancora prodotti medicinali guasti e/o imperfetti di appurata pericolosità per la salute umana".

Gli acquirenti, almeno 300 soggetti per 1500 spedizioni complessive, in un caso anche di 65 chilogrammi di peso, sarebbero singoli individui, sportivi professionisti o amatoriali ma anche di palestre e circoli sportivi. Le indagini proseguiranno ora per verificare se gli enti sportivi coinvolti abbiano a loro volta venduto o procurato le sostanze per conto dei propri iscritti.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

09/04/2018

Nas in azione a Mogliano

Blitz dei Carabinieri del nucleo anti-sofisticazioni venerdì sera in centro durante la manifestazione Street Food

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×