18 settembre 2021

Oderzo Motta

Donazione degli organi, Motta in campo

Da febbraio in Ufficio anagrafe si potrà segnalare la propria volontà in occasione del rilascio o rinnovo dalla carta di identità

|

|

Donazione degli organi, Motta in campo

MOTTA DI LIVENZA - Firmare per donare gli organi. L’amministrazione comunale ha aderito al progetto “Una scelta in Comune”, ossia la possibilità a tutti i residenti maggiorenni di esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti.

 

La volontà dovrà essere segnalata in Ufficio anagrafe in occasione del rilascio o rinnovo dalla carta di identità. La procedura avrà inizio dal 1 febbraio. Come si segnala in municipio, per esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti è necessario firmare la dichiarazione contestualmente al rilascio della carta di identità.

 

Il dato così acquisito verrà inviato alla banca dati del Ministero della Salute. In caso di ripensamento si potrà segnalare la volontà di non aderire più.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×