26 gennaio 2021

Rugby

Rugby

Domenica a Monigo arrivano i Dragons

Duvenage, capitano del Benetton Rugby: "Loro sono esperti sia negli avanti che nei trequarti, quindi sarà una gran sfida"

|

|

Dewaldt Duvenage

TREVISO - Domenica pomeriggio il Benetton Rugby è atteso dal rientro fra le mura amiche di Monigo per la gara contro i Dragons. Duvenage e compagni devono ancora sbloccarsi in questo Guinness PRO14 e contro i gallesi di Newport vogliono raccogliere il primo risultato pieno stagionale. A presentare la partita è proprio Dewaldt Duvenage, capitano dei Leoni.

Dewaldt, contro gli Ospreys la squadra è andata vicinissima alla vittoria. Cosa manca per conquistarla?
«Sfortunatamente negli ultimi dieci minuti abbiamo perso il controllo della gara. Penso che potremo solo che imparare dalla partita con gli Ospreys, anche nella scorsa stagione abbiamo ceduto nei minuti finali di alcune partite. La squadra può aver acquisito esperienza da ciò e aver imparato dagli errori. Probabilmente non è una questione fisica, bensì di carattere mentale e ricordiamoci che abbiamo tanti giovani nella nostra squadra che impareranno da queste partite, così come tutto il gruppo imparerà a non ripetere gli stessi errori».

Il drive comunque ha dato ottime indicazioni in fase offensiva…
«Con gli Ospreys gli avanti hanno lavorato molto bene, a inizio settimana avevamo messo il focus sulla fisicità e gli avanti hanno risposto bene. Forse i trequarti avrebbero potuto concludere meglio alcune azioni, comunque gli avanti hanno fatto ottimamente il loro lavoro, impostato un’ottima maul. Poi stiamo parlando insieme per migliorare alcune cose in vista del match contro i Dragons».

Che gara ti aspetti domenica contro i Dragons?
«I Dragons stanno vivendo la situazione attraversata da noi alcune settimane fa, quando non abbiamo giocato per due settimane e così è successo anche a loro. Mi aspetto una partita molto fisica, siamo contenti di tornare a Monigo; questo è un bonus per noi. I Dragons hanno giocatori esperti sia negli avanti che nei trequarti, quindi sarà una gran sfida».

Cosa rende i Dragons maggiormente pericolosi?
«Come ho detto, i Dragons sono un’ottima squadra, navigata in molti interpreti. In più per loro è tornato Jamie Roberts, un leader e un buon ball carrier. Hanno una buonissima connessione tra mediano di mischia e apertura, complessivamente sono una squadra tosta e speriamo di fare una bella prova a Monigo».

 

benettonrugby.it

 

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Mogliano vince contro Calvisano
Mogliano vince contro Calvisano

Rugby

E' stata una sofferenza, con molti batticuori per i tifosi di casa: finisce 6-3 per la formazione locale

Mogliano supera Calvisano in un match d'altri tempi

MOGLIANO – Mogliano non commette gli stessi errori visti contro le Fiamme, e conquista una fantastica vittoria contro Calvisano in una partita di altri tempi.
 

Bortolami
Bortolami

Rugby

L'attuale vice di Crowley guiderà i biancoverdi fino al 30 giugno 2024

Bortolami nuovo allenatore del Benetton per la prossima stagione

TREVISO - Il Benetton Rugby ha annunciato oggi che, a partire dalla prossima stagione e sino al 30 giugno 2024, Marco Bortolami ricoprirà il ruolo di head coach dei Leoni.

Rhyno Christo Smith
Rhyno Christo Smith

Rugby

Novità di mercato per la società biancoverde, in arrivo dai Cheetahs l'utility back classe 1993

Benetton, Rhyno Smith nuovo innesto per la prossima stagione

TREVISO - Il Benetton Rugby annuncia un nuovo ingaggio in vista della prossima stagione, si tratta di Rhyno Christo Smith il quale ha firmato un contratto che lo vedrà indossare la maglia biancoverde sino al 30 giugno 2023 con opzione per un ulteriore anno.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×