29/05/2024nuvoloso

30/05/2024pioggia

31/05/2024temporale

29 maggio 2024

Altri sport

Altri sport

Domenica di corsa col Trail del Patriarca

A Villa di Villa, va in scena la 12^ edizione della corsa in ambiente naturale organizzata dalla Scuola di Maratona Vittorio Veneto: tre percorsi, annunciato il record di partecipazione

|

|

Domenica di corsa col Trail del Patriarca

VITTORIO VENETO – L’hanno conquistato nel 2023 e ci riprovano quest’anno. Gianpietro Barattin e Martina Da Rin Zanco sono tra i favoriti della 12^ edizione del Trail del Patriarca, appuntamento ormai classico per gli appassionati della corsa in ambiente naturale, in programma domenica 7 aprile, con partenza e arrivo a Villa di Villa, nel Comune di Cordignano (Treviso).

Organizzato dalla Scuola di Maratona Vittorio Veneto in collaborazione con la Pro Belvedere, associazione che cura la regia del classico Giro Ciclistico del Belvedere, tenutosi il lunedì di Pasquetta, l’edizione 2024 del Trail del Patriarca proporrà tre percorsi, due dei quali nuovi di zecca. La gara principale si snoderà su un tracciato di 25 km con un’impegnativa altimetria in salita di 1400 metri. Previsto, poi, un percorso di 15 km con 800 metri di dislivello positivo e un altro di 10 km pensato per chi vuole godersi una corsa più rilassata e senza particolari obiettivi agonistici.

Barattin e Da Rin Zanco saranno tra gli atleti da battere nella prova più lunga, dove saranno al via anche il quotato Simone Costa (annunciato, però, in imperfette condizioni fisiche), Gabriele Del Longo (quarto nel 2023), Marco Piccin, Andrea Moretton, Enrico Bonati e Tiziano Scatolin. Al femminile, da seguire invece anche l’azzurra Cristiana Follador e Alessandra Olivi. Nella gara sui 15 km, riflettori puntati su Daniele Roccon e Marco Meneghel e, tra le donne, su Greta Dal Magro.
Per il Trail del Patriarca è prevedibile il record di partecipazione ai 700 iscritti nelle due prove agonistiche dovrebbero infatti aggiungersi almeno 600 partecipanti alla 10 km, le cui iscrizioni resteranno aperte sino a pochi minuti dal via. Dovrebbero essere così oltre 1300 gli atleti impegnati nell’insieme dei tre percorsi.

La partenza delle due prove competitive avverrà alle 8.30 dalla piazza di Villa di Villa, alle 9 scatterà invece la prova non competitiva. Subito dopo lo start, gli atleti attraverseranno i vigneti del Prosecco e gli olivi autoctoni della Tonda di Villa e, dopo pochi chilometri, si troveranno a correre sui sentieri storici del Patriarca. Imboccato il sentiero CAI 1060, transiteranno vicino al Castelletto Cavarzerani e da lì arriveranno alla splendida faggeta del Bosco del Cansiglio. Il passaggio per Malga Dal Titti offrirà inediti scorci panoramici. Poi sarà un continuo e spettacolare saliscendi che porterà al Col Alt, al Parco dei Carbonai - uno dei setti parchi tematici dell’Alta Marca Trevigiana - e quindi al Col Oliver che con i suoi 1100 metri di quota rappresenta il punto più alto del percorso. Da qui si scenderà sino al caratteristico Castelat. Quindi l’arrivo, ancora nella piazza di Villa di Villa.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Mike Tyson, malore in volo: nausea, vertigini, cosa è successo
Mike Tyson, malore in volo: nausea, vertigini, cosa è successo

Altri sport

"Per fortuna si è ripreso alla grande" fanno sapere dal suo staff

Mike Tyson, malore in volo: nausea, vertigini, cosa è successo

LOS ANGELES (STATI UNITI) - Malore in volo per Mike Tyson. "Ha avuto una fortissima nausea e delle vertigini mezz'ora prima dell'atterraggio a Los Angeles da Miami.

Ippica / Articolo V Campione d’Italia Under 18
Ippica / Articolo V Campione d’Italia Under 18

Altri sport

Risultato importanti per il centro ippico di Colle Umberto

Ippica / Articolo V Campione d’Italia Under 18

COLLE UMBERTO - Grande successo per il circolo Ippico Articolo V di Colle Umberto al Campionato Italiano Mounted Games a Coppie organizzato al Circolo Ippico Il Torrione di Tortona. Il circolo trevigiano ha conquistato il titolo italiano nella categoria Under 18.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×