18/01/2022nebbia a banchi

19/01/2022foschia

20/01/2022parz nuvoloso

18 gennaio 2022

Conegliano

I disegni dei bambini di Conegliano diventano mascherine.

Il progetto di Ricreiamo Conegliano per Casa Fenzi e le famiglie della città.

| Sara Saccon |

immagine dell'autore

| Sara Saccon |

Mascherine con i disegni dei bambini di Conegliano

CONEGLIANO- Il gruppo Ricreiamo Conegliano lancia un appello a tutti i bambini e ragazzi della città. L’invito è quello di realizzare un disegno, a tema libero, su un foglio A4, che verrà utilizzato per la creazione di originali mascherine.

I disegni verranno raccolti presso l’InformaGiovani di Conegliano (Piazzale Zoppas) e le Art Cover realizzate saranno in parte donate al personale di Casa Fenzi e in parte vendute a 10 €, per creare un fondo che permetta alle famiglie più svantaggiate di acquistare gli strumenti tecnologici necessari alla didattica a distanza.

“Quest’anno non è stato possibile organizzare l’annuale mostra presso la casa di riposo – spiega l’ideatrice del progetto Debora Basei – ma vogliamo dare continuità al rapporto che lega bambini, ragazzi e ospiti di Casa Fenzi”. Questi ultimi, inoltre, hanno sofferto particolarmente i duri colpi della pandemia.

Così nasce il progetto, in collaborazione con l'Assessore alla Pubblica Istruzione Gianbruno Panizzutti e all'Assessore alle Politiche Sociali Sonia Colombari. “I disegni originali che saranno raccolti andranno ad ornare le pareti delle stanze dei nonni di Casa Fenzi. E il personale potrà intanto indossare le bellissime mascherine quando si avvicina agli ospiti”, spiega Debora Basei.

Ricreiamo Conegliano, un’iniziativa nata nel 2014, si occupa di avviare progetti di educazione ambientale rivolti a ragazzi e bambini di scuole e associazioni. I laboratori prevedono l’utilizzo di materiali di scarto, che vengono reinventati per realizzare giochi e creazioni inedite. E il progetto Art Cover mascherine offre ai bambini una nuova occasione per dare libero sfogo alla creatività! “I disegni possono essere di qualsiasi tipo – specifica Debora Basei – raffiguranti la città o secondo la fantasia dei bambini”.

 



foto dell'autore

Sara Saccon

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

28/12/2021

Ma come si permette di giudicare?

Tiratina d’orecchie alla sottoscritta per un giudizio banalotto-superficiale dato alla mostra allestita al Biscione. Le buone argomentazioni della curatrice (che meritano eco)

immagine della news

22/12/2021

Cosma Pin ha compiuto 100 anni

Il segreto della sua longevità? “Oltre al Dna, la sua vita sempre impegnata socialmente e la dieta, espressione del territorio coneglianese. Prosecco compreso”, svela il nipote

immagine della news

21/12/2021

Conegliano, Casa Fenzi ancora Covid-free

Per quanto riguarda le visite agli ospiti della struttura, la casa di riposo segue strettamente le prescrizioni contenute nell’ultima circolare firmata dal presidente del Veneto Luca Zaia

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×