29/06/2022pioggia debole e schiarite

30/06/2022nubi sparse

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Mogliano

Dieci chilometri di piste ciclabili per unire Zero Branco, Sant’Alberto e Scandolara

Entro l’estate il via ai lavori del primo tratto di “Greenway” che unirà Zero Branco a Scandolara lungo il Rio Vernise

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

piste ciclabili

ZERO BRANCO – Prende sempre più forma il progetto di collegamento ciclopedonale tra i centri urbani di Zero Branco e Sant’Alberto e tra Sant’Alberto e Scandolara. Nel corso dell’ultimo consiglio comunale sono state approvate una serie di delibere che prevedono percorsi per oltre 10 chilometri complessivi, all’interno del Piano triennale delle opere pubbliche dell’ente. “Si tratta di interventi in cui crediamo profondamente e per i quali siamo al lavoro per reperire tutte le risorse utili alla loro realizzazione.

L’iter è ormai avviato - premette il sindaco di Zero Branco Luca Durighetto - il recente passaggio in consiglio comunale non rappresenta di certo un punto di arrivo: segna però, strategicamente, un punto fermo e ci mette nelle condizioni di poter contare su tutti gli elementi necessari sia per richiedere contributi ad enti sovracomunali, come abbiamo fatto e stiamo facendo, sia di procedere con risorse proprie in caso di futura disponibilità”. “Si tratta di interventi importanti - hanno un valore complessivo di 3,7 milioni di euro - che possono ridisegnare ma soprattutto migliorare la qualità della vita delle nostre comunità”. Questi due percorsi ciclopedonali, che si uniranno al collegamento tra Zero Branco e Scandolara di prossima realizzazione con la Greenway, rappresentano obiettivi che intendiamo raggiungere, convinti che dalla centralità della mobilità lenta non si possa più prescindere”.

Dal punto di vista progettuale il collegamento di Zero Branco con la frazione di Sant’Alberto si snoda per 1,4 chilometri lungo la Strada Provinciale 65 (via Sant’Alberto, via Guolo, via Alessandrini) ed ha un valore pari a circa 1 milione e 200 mila euro.

Il collegamento tra Sant’Alberto e Scandolara, invece, è al centro di una convenzione tra Zero Branco (capofila) e Morgano, finalizzata alla richiesta di assegnazione di un contributo statale destinato alla rigenerazione urbana nei Comuni sotto i 15 mila abitanti.  Il percorso riguarderà interventi lungo le vie Alessandrini, Dell’Olmo e Onaro per complessivi 2,6 chilometri di percorso ciclopedonale protetto. Il valore dell’opera è di 2,5 milioni di euro.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×