24 gennaio 2020

Conegliano

Di corsa a Natale, per il bellunese

Evento benefico organizzato dal Alberto Ferraresi

commenti |

commenti |

Di corsa a Natale, per il bellunese

CONEGLIANO - Intitolata a Giovanni Battista Cima, pittore coneglianese del rinascimento, parte sabato pomeriggio 15 dicembre una maratona di solidarietà, la Christmas Marathon 2.0. Alle 13.30 da piazza Cima sarà al via l'ideatore della kermesse solidale, Alberto Ferraresi (in foto), che percorrerà per 63 volte un anello di 669,76 m. che gli permetterà di coprire la distanza di 42 km e 195 m, attraversando il villaggio di Natale coneglianese.

 

Sono ancora aperte le iscrizioni per la partecipazione alla corsa, che ha come scopo la raccolta di fondi, per l'acquisto di materiali, a favore delle popolazioni del bellunese, colpite dai tragici eventi di fine ottobre scorso.

 

Ciò che ha mosso Ferraresi ad organizzare questa gara di solidarietà è l'amore e la passione per il running in montagna condivisa con chi lui definisce "i miei fratelli bellunesi", che in un momento di difficoltà sentono la vicinanza morale e tangibile di persone con la medesima passione agonistica. È sempre bello che sia lo sport a fare il primo passo, verso la solidarietà e la fratellanza. Un particolare ringraziamento va all'associazione "Corte delle Rose" e a chi ha contribuito fattivamente alla realizzazione dell'evento.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×