29/11/2021pioggia e schiarite

30/11/2021velature lievi

01/12/2021parz nuvoloso

29 novembre 2021

Vittorio Veneto

DEPOSITANO LA CENERE IN GIARDINO E IL BOSCO PRENDE FUOCO

Incendio nel pomeriggio a Corbanese di Tarzo

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

DEPOSITANO LA CENERE IN GIARDINO E IL BOSCO PRENDE FUOCO

TARZO – Attimi di pura questo pomeriggio, martedì, in località Mondragon, a Tarzo: un incendio ha interessato un’area di circa 600 metri di diametro di un bosco, nei pressi di alcune abitazioni.

Sul posto i vigili del fuoco di Vittorio Veneto oltre agli uomini del Corpo Forestale dello Stato e ai volontari dell’associazione antincendio boschivo di Tarzo e Revine Lago che dopo diverse ore di lavoro sono riusciti a domare le fiamme.

L’allarme è stato lanciato verso le 16: le fiamme alte una ventina di metri avevano iniziato, complice il vento, a lambire il vicino bosco, nell’area collinare tra il comune di Tarzo e Refrontolo.

All’origine dell’incendio della cenere lasciata sul prato da una coppia di anziani che la sera prima avevano acceso il caminetto in casa. Anziché smaltire la cenere nel modo corretto, i due hanno depositato quanto rimaneva della legna bruciata nel giardino della loro casera. Ed è qui che una delle braci ancora incandescente ha generato, a distanza di qualche ora, l’incendio, potendo contare sull’erba secca.

Le fiamme di lì a poco hanno interessato anche il vicino bosco e le operazioni di spegnimento e bonifica sono proseguite anche in serata.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

07/04/2021

Cornuda, incendio nel Bosco di Fagarè

Le fiamme divampate il giorno di Pasqua hanno riguardato un tratto di 500 metri: sul posto i Vigili del Fuoco e gli uomini dell'Antincendio Boschivo di Pederobba

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×