06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

08/12/2021pioggia

06 dicembre 2021

Nord-Est

Delitti neonazisti, Abel torna libero dopo 30 anni

|

|

Delitti neonazisti, Abel torna libero dopo 30 anni

VERONA - E' da oggi libero Wolfang Abel, l'uomo condannato a 27 anni di carcere assieme Marco Furlan per la catena di delitti rivendicati tra il 1997 e il 1984 dalla sigla neonazista 'Ludwig', avvenuti tra il Veneto, Milano e Monaco di Baviera.

 

Il giudice di sorveglianza di Verona ha deciso la revoca dell'obbligo di firma, ultima misura cautelare rimasta nei suoi confronti, dopo i 23 anni di carcere (era uscito nel 2009), il periodo agli arresti domiciliari, ed infine la libertà vigilata per la presunta "pericolosità sociale". La notizia della libertà gli è stata comunicata dal suo avvocato. Marco Furlan, il suo complice, era stato liberato nel 2010, dopo aver scontato 13 anni nel carcere di Opera, a Milano. Abel ha oggi 57 anni, e vive in una casa ad Arbizzano, sulle colline veronesi.

 



Dello stesso argomento

immagine della news

09/08/2017

Ricettazione, 50enne finisce in carcere

Venerdì scorso le forze dell'ordine hanno portato a Santa Bona un uomo residente a Mogliano, deve scontare una pena per fatti accaduti nel 2011

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×