11 luglio 2020

Mogliano

"Datemi i soldi": picchia i genitori per la droga, 23enne arrestato

Martedì la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ora il ragazzo si trova a Santa Bona

|

|

Zero Branco

ZERO BRANCO - Arrestato perché minacciava e malmenava i genitori: voleva i soldi per comprarsi la droga.

Un 23enne residente a Zero Branco è stato accusato di resistenza ed escursione continuata. I genitori, stanchi delle continue vessazioni, hanno chiamato i Carabinieri.

Per lui il pubblico ministero ha chiesto la custodia cautelare in carcere.

La situazione familiare, da seria, è divenuta insostenibile da novembre.

Dopo l’ennesimo episodio, martedì scorso i genitori hanno avvertito i Carabinieri: da allora il ragazzo di trova a Santa Bona in attesa di giudizio.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×