01/12/2022velature estese

02/12/2022pioggia debole

03/12/2022pioggia debole

01 dicembre 2022

Mogliano

"Dall'aeroporto Canova voli troppo bassi e rumorosi": il sindaco di Casier incontra Save

"Enav e l’aeronautica militare non hanno ancora individuato l’altezza e le modalità precise di virata che devono adottare i piloti"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

voli bassi aeroporto Treviso

CASIER - In seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini di Casier sull’aumento della rumorosità e dell’intensità del traffico aereo, in partenza e arrivo dall’aeroporto Canova di Treviso, troppo vicino alle abitazioni, nei giorni scorsi il sindaco Renzo Carraretto ha incontrato i referenti di Save, la società che gestisce lo scalo.

“Dall’incontro è emerso che il ministero per l’Ambiente, con l’approvazione dell’ultima Valutazione di Impatto Ambientale riguardante l’aeroporto Antonio Canova, ha previsto che il 21% dei decolli, anziché rivolgersi verso Quinto di Treviso, debba essere dirottato verso Treviso, per un totale di circa 6-7 voli giornalieri”, spiega in una nota l’amministrazione comunale. “Tuttavia, l’aeronautica militare e l’Enav, autorità deputate a definire la manovra di virata che deve essere adottata dai comandanti di volo qualora la tratta lo richieda, non hanno ancora provveduto ad individuare l’altezza e le modalità precise con cui la stessa deve essere effettuata. Ciò significa che, nel pieno della propria autonomia, allo stato attuale ciascun comandante effettua la manovra di virata a un’altezza che, di volta in volta, risulterà essere diversa e che, conseguentemente, può essere percepita dal cittadino come più o meno vicina e rumorosa”.

Il sindaco Carraretto ha sottolineato il disagio dei cittadini per quanto riguarda l’inquinamento acustico e l’impatto ambientale conseguente a voli effettuati a un’altezza prossima alle abitazioni, sollecitando l’adozione di una rapida soluzione. “I rappresentanti dell’AerTre si sono detti assolutamente disponibili ad insistere con Enav e l’aeronautica militare affinché queste ultime trovino nel più breve tempo possibile un accordo sul punto preciso di virata tale da consentire un traffico aereo più lineare e meno invadente per i residenti”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×