20 ottobre 2020

Montebelluna

Dalla sedia a rotelle a correre la maratona di New York: il libro di Toni Venturato fa il giro del mondo

Il libro di Toni Venturato tradotto da Amazon per il mercato americano e inglese

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Toni Venturato

TREVIGNANO – “Never Give Up” s’intitola il libro di Toni Venturato che ha fatto del suo motto un successo editoriale sorprendente visto che Amazon ora ha deciso di tradurre il volume per il mercato americano e inglese. Una storia toccante che ispira fiducia e positività quella di Toni, originario di Trevignano, che a seguito di un grave incidente motociclistico ha riportato una lesione al midollo spinale, che gli ha imposto di convivere con delle parestesie agli arti inferiori e delle iperestesie a quelli superiori.

“La vita cambia, deve assentarsi dal lavoro per un lungo periodo ma dopo la convalescenza decide di provare a correre – si legge nel nella copertina del libro -. D’altronde lo sport lo ha segnato per tutta la vita ed attraverso questo decide di riscattare il proprio destino. Corre la maratona di New York nel 2014 e 2015. Da allora diventa un maratoneta (per caso) partecipando a numerose gare nelle principali città del mondo. La volontà è quella di tornare ad una vita normale comunicando a tutti che grazie all’impegno si possono ottenere risultati incredibili”.

Un messaggio quindi di speranza quello di Never Give Up che in molti hanno apprezzato tant’è che tra le tante attività di Venturato vi è un tour permanente nelle scuole dove racconta ai ragazzi la sua esperienza, per infondere coraggio e determinazione nei giovani, spiegando loro che anche dalle vicende più gravi e dolorose ci si può rialzare se si è determinati a farlo.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×