27 novembre 2020

Montebelluna

Dalla Nazionale di rugby femminile allo Zambia per aiutare i ragazzi di strada

La campionessa di Trevignano, Giorgia Durante partirà per l’Africa

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Dalla Nazionale di rugby femminile allo Zambia per aiutare i ragazzi di strada

TREVIGNANO – Un paese colpo di orgoglio per una giovane che sta facendo della sua vita un esempio d’impegno. Giorgia Durante, 21 anni vive a Musano (frazione di Trevignano) ed è una grande del rugby italiano, considerata il pilastro della Red Panthers ha anche preso parte al torneo delle sei nazioni con la maglia azzurra del rugby femminile. Oltre allo sport nella sua vita c’è lo studio, frequenta infatti la facoltà di Scienze dell’educazione a Mestre.

Ora però questa ragazza piena di energia e di voglia di fare ha deciso di andare per sei mesi in Zambia (come riporta La Voce di Trevignano) come volontaria, con l’associazione Papa Giovanni XXIII, per aiutare i bambini di strada, le famiglie in difficoltà. Ma non basta per raccoglier fondi ha anche creato una borsetta di stoffa, destinata a chi vorrà sostenere il progetto con una donazione.

“Nessuno di Noi è indispensabile, ma le cose che fai, se non le fai tu non le fa nessuno – scrive nella sua pagina Facebook -. Tra un mese e mezzo partirò per una missione in Zambia dell’APGXXIII. La missione si occupa di bambini di strada, anziani, disabili, donne e famiglie in difficoltà. Io sarò solo una piccola goccia che farà parte di questa grande famiglia – e aggiunge postando una foto -. Ho creato questa borsetta come piccolo simbolo di gratitudine per chiunque, con un’offerta, voglia sostenere la missione! Grazie infinite”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×