29/01/2022velature lievi

30/01/2022sereno

31/01/2022nuvoloso

29 gennaio 2022

Oderzo Motta

Da Motta di Livenza al castello di Windsor

Il manager mottense Davide Piaser incontra il Principe Carlo nella residenza reale inglese

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Piaser e Carlo

MOTTA DI LIVENZA - Lo scorso 10 Novembre si è svolto presso il Castello di Windsor in Inghilterra il ricevimento per le 100 aziende britanniche vincitrici del prestigioso premio “Queen’s Award for Enterprise” che premia le eccellenze del Regno in materia di Innovazione, Sviluppo Sostenibile e Commercio internazionale.

Il quarantatreenne manager mottense Davide Piaser che da oltre 10 anni lavora con aziende del Regno Unito, si è recato al Castello di Windsor in qualità di responsabile commerciale estero di BG Automotive Ltd.
All’evento erano presenti anche diversi componenti della monarchia inglese come il Duca di Kent, la Principessa Reale, il duca e la duchessa di Gloucester e soprattutto il Principe di Galles e futuro Re, Carlo.

Spiega Piaser: "E’ stato un onore partecipare alla serata. Esperienza incredibile in una location ricca di storia, di tradizione. Ero un po’ nervoso inizialmente. L’incontro e la breve chiacchierata con Carlo sono state invece molto naturali, rilassate. Mi ha chiesto di Venezia dicendo che gli piace visitarla ma che purtroppo si ferma sempre per poco tempo, mi ha poi chiesto dell’azienda e dei risultati raggiunti, complimentandosi. I 50 secondi di conversazione più “surReali” della mia vita. Anche la chiacchierata con il Duca di Kent è stata molto spontanea, tant’è che sono riuscito a strappargli una risata facendo un parallelo tra i nostri risultati commerciali all’imperialismo britannico".

 



Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×