27/01/2022nebbia

28/01/2022parz nuvoloso

29/01/2022velature sparse

27 gennaio 2022

Treviso

Cure e strutture a misura di donna, valutazione massima per tutti gli ospedali trevigiani

All'Ulss 2 18 bollini rosa

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Cure e strutture a misura di donna, valutazione massima per tutti gli ospedali trevigiani

TREVISO - Fondazione Onda, l’osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha assegnato i “bollini rosa” per il biennio 2022-2023 agli ospedali che offrono servizi dedicati alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle principali patologie che riguardano l’universo femminile. Complessivamente l’Ulss 2 ha ottenuto, per la prima volta, il massimo punteggio in tutti gli ospedali, conquistando complessivamente 18 bollini, tre per ciascun presidio ospedaliero della Marca (Treviso, Oderzo, Montebelluna, Castelfranco, Conegliano e Vittorio Veneto).

 

L’Ulss 2 ha aderito con successo a tutte le iniziative dedicate al progetto Onda, anche durante la pandemia, avvicinando le pazienti alle cure tramite l’offerta di visite gratuite e servizi informativi. Negli eventi del progetto, coordinato a livello aziendale da Francesca Dallago, sono stati coinvolti i professionisti dei vari servizi, con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sull'importanza della diagnosi precoce e di favorire l’accesso alle cure.

 

Tra i criteri di valutazione tenuti in considerazione per l’assegnazione dei bollini rosa c’erano, per esempio, la presenza di specialità cliniche che trattano problematiche di salute tipicamente femminili, la tipologia e l’appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e dei servizi clinico-assistenziali in ottica multidisciplinare gender-oriented, e il livello di preparazione dell’ospedale nella gestione di vittime di violenza fisica e verbale.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×