26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

28/05/2024pioggia debole

26 maggio 2024

Esteri

Crollo ponte Baltimora, 6 operai dispersi "probabilmente morti"

A renderlo noto è stata la Guardia costiera americana annunciando la sospensione delle ricerche di sopravvissuti

|

|

Crollo ponte Baltimora, 6 operai dispersi

Il Francis Scott Key Bridge di Baltimora crollato - (Afp)

 

BALTIMORA (STATI UNITI) - Sono presumibilmente morti i sei operai dispersi a seguito dell'incidente che ieri ha causato il crollo del ponte Francis Scott Key Bridge di Baltimora. A renderlo noto è stata la Guardia costiera americana annunciando la sospensione delle ricerche di sopravvissuti. I sei dispersi erano impegnati in lavori di riparazione. Tra loro figurano cittadini di origine guatemalteca e messicana.

Il ponte è stato colpito da "una grande imbarcazione" ed è crollato nel fiume Patapsco. A provocare il crollo è stata una nave portacontainer - la Dali battente bandiera di Singapore - che ha preso fuoco ed è affondata. Secondo i siti di monitoraggio del traffico marittimo, la nave, salpata poco prima dell'una di notte ora locale, le sei del mattino in Italia, era diretta a Colombo, nello Sri Lanka.

La compagnia di navigazione Synergy Marine Group ha confermato che la sua nave portacontainer ha urtato un pilastro del Key Bridge.

LEGGI ANCHE

Urto con una nave cargo, crolla il ponte: una ventina i dispersi - VIDEO

 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×