03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia debole e schiarite

03 dicembre 2021

Cronaca

Croazia, paura in spiaggia: avvistato uno squalo a riva

L'avvistamento vicino alla cittadina di Sibenik. L' animale nuotava molto vicino ai bagnti

| Ilaria Frare |

| Ilaria Frare |

squalo in spiaggia in croazia

CROAZIA - L'animale, identificato come una verdesca, probabilmente perso, si è pericolosamente avvicinato alla battigia, dove molte persone stavano facendo il bagno. Alcuni testimoni hanno riferito che l'esemplare di squalo era lunga circa un metro e mezzo ed è rimasto "appostato" a riva tutto il giorno. Sembra inoltre che alcuni dei bagnanti, con le loro imbarcazioni, abbiano tentato di spingere lo squalo verso il mare aperto, ma senza successo.

La verdesca, conosciuta anche col nome di squalo azzurro, è una delle ventinove specie di squali che popolano il Mare Adriatico. Le dimensioni medie degli esemplari adulti si aggirano sui due metri, tuttavia quelli più grandi possono superare i 3,5 metri. Si tratta di un pesce pelagico, che cioè nuota in mare aperto, e poiché in queste acque la disponibilità di cibo non è sempre abbondante, può capitare che si avvicinino alla spiaggia. Inoltre, le femmine di verdesca occasionalmente si avvicino alla riva per dare alla luce i piccoli.

“Una casualità”, commenta Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti “che sottolinea come il frequente avvistamento di squali in prossimità della riva, è qualcosa cui dovremo adattarci senza dover temere di fare un bagno in tutta tranquillità nei nostri luoghi tradizionali di balneazione”.

 

 


| modificato il:

Ilaria Frare

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×