21/02/2024velature lievi

22/02/2024pioviggine

23/02/2024rovesci di pioggia

21 febbraio 2024

Montebelluna

Cristi, scomparso domenica da Caerano di San Marco

Oramai da una settimana non si sa più nulla di questo operaio edile di 26 anni

|

|

Cristi

CAERANO DI SAN MARCO - «Cristi, 26 anni, è originario della Romania. Si è trasferito da un mese in Italia, a Caerano di San Marco, dove lavora come operaio in un cantiere edile e dove condivide un appartamento con alcuni connazionali e colleghi. Domenica 15 ottobre è stato visto l’ultima volta dai suoi coinquilini quando, alle 11, è uscito da casa per fare un giro in bicicletta. Da quel momento di lui non si sono avute più notizie. Ha lasciato a casa il cellulare e il portafogli con i documenti. Non parla bene l’italiano». È l’annuncio che si legge nella homepage della trasmissione televisiva di Rai3 “Chi l’ha visto?”.

Una vista sintetizzata in poche righe per un uomo che era giunto nel nostro paese a cercare fortuna e di cui la sua famiglia non ha più notizie. Cristi è alto 1,68, come si vede dalle foto ha occhi e capelli castani e quando è uscito di casa senza fare ritorno aveva una maglia con righe orizzontali gialle, nere, bianche e dei jeans. Non ci sono indizi sulla sua sparizione ma la preoccupazione è tanta per la sua famiglia in Romania, perché è sprovvisto del portafoglio con i documenti e anche del cellulare per mettersi in contatto. Chi lo vedesse è pregato d’informare le autorità.



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

02/01/2024

Oltre due milioni per le ville del Montebellunese

Interventi per: Villa Barbaro, Villa Benzi e il teatro Maffioli di Caerano, ma anche il MEVE di Montebelluna, il Memoriale Brion di Altivole, Villa Onigo a Trevignano e Villa Lattes a Istrana

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×