20 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Covid, Vittorio Veneto piange Virginio Parpinello: stroncato dal virus a 65 anni

“Aveva scelto di non vaccinarsi – spiega il figlio -. Non aveva patologie pregresse”.

|

|

Covid, Vittorio Veneto piange Virginio Parpinello: stroncato dal virus a 65 anni

VITTORIO VENETO - Vittorio Veneto piange Virginio Parpinello. Conosciuto da tutti con il nome di “Ilves”, si è spento a causa del Covid-19, dopo due settimane di ricovero in terapia intensiva. “Il tampone è risultato positivo il 9 agosto scorso – spiega il figlio Davide -. Qualche giorno dopo sono comparsi i primi sintomi e mio papà si è recato al pronto soccorso di Vittorio Veneto. Poi è stato ricoverato a Treviso, prima in pneumologia e poi in terapia intensiva”. Purtroppo, però, Viriginio non ce l’ha fatta.

 

Aveva scelto di non vaccinarsi – continua il figlio -. Non aveva patologie pregresse”. A “Ilves”, 65enne che lavorava come elettricista, restavano ancora pochi mesi di lavoro: la meritata pensione sarebbe arrivata, infatti, a marzo del 2022. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×