29 luglio 2021

Cronaca

Covid Veneto, oggi 1.861 contagi e 25 morti

Zaia: "Faremo dosi anche ad accompagnatori over 80"

|

|

Covid in Veneto

VENETO - Sono 1.861 i contagi da coronavirus in Veneto resi noti oggi, 25 marzo, secondo i dati del bollettino. Nelle ultime 24 ore, incidenza del 4% su 45.633 tamponi fatti da ieri. Vengono segnalati altri 25 morti, che portano i decessi totali a 10.467 dall'inizio della pandemia. Gli attuali positivi sono 39.183, ancora in crescita (+55). Prosegue l'aumento dei ricoveri in ospedale, con 1.815 pazienti nei reparti non critici (+23) e 277 nelle terapie intensive (+10).

 

Presto il Veneto comincerà a vaccinerà contro il Covid anche gli over 65 che accompagneranno alla somministrazione dell'antidoto i cittadini over 80. Lo ha annunciato il governatore Luca Zaia, riferendo di aver già avuto l'adesione a questo progetto di una decina di Ulss della Regione, oltre che dell'azienda ospedaliera di Padova.

 

"Il nostro target - ha spiegato - è di chiudere la vaccinazione della fascia degli over 80 entro metà aprile. Non è facile, perchè tra i 400mila ultraottantenni veneti ce ne sono circa 100mila che devono essere raggiunti a domicilio. Per questo abbiamo anche pensato che, laddove le Ulss sono in grado di farlo, se c'è un cittadino di questa fascia d'età accompagnato da un over 65, che sia un convivente, o un caregiver - ha puntualizzato Zaia, scherzando sulla scivolata dei 'car giver' di qualche giorno fa - è bene vaccinare anche l'accompagnatore".

 



Dello stesso argomento

immagine della news

29/03/2021

Covid Veneto, Zaia: "Oggi 728 contagi"

E' stato vaccinato il 79,5% delle persone della classe 1936 interessate dall'operazione "a chiamata libera" sperimentata ieri in provincia di Treviso

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×