02/12/2021pioggia

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Treviso

Covid, vaccino obbligatorio anche per insegnanti: "Ci adegueremo"

Sardella, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Treviso sulla decisione del governo:"Escludo possibili blocchi, il livello di vaccinati nelle scuole di Treviso è molto alto"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Barbara Sardella

TREVISO - “La situazione pandemica sta aumentando così come i contagi nelle scuole trevigiane. Dobbiamo però evidenziare che, come visto anche in passato, i contagi arrivano dall’esterno, da quei momenti di aggregazione tra giovani dove magari si abbassa la guardia”. Queste le parole di Barbara Sardella, Dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Treviso, sui dati relativi ai contagi nelle scuole della Marca con circa 200 classi raggiunte da provvedimenti sanitari per casi di positività al Covid.

Sardella esclude però una chiusura totale della scuola: “L’ultima decisione su possibili chiusure spetta sempre all’azienda sanitaria. Si tratterà, comunque, di restrizioni per singole scuole o classi dove insiste il maggior aumento di contagi”.

Sulla decisione del Governo di estendere l’obbligo vaccinale anche per il personale scolastico, così come per i militari e le forze dell’ordine, oltre ai sanitari, la dirigente commenta: “Ho sempre sostenuto che le decisioni del legislatore politico, basate su precisi dati epidemiologici e dal comitato scientifico, sono fatte per il bene del Paese, al fine di garantire i servizi essenziali ed evitare nuove chiusure. Dunque se si ritiene opportuno estendere l’obbligo vaccinale per i docenti ci adegueremo”. Anche con l’entrata in vigore dell’obbligo vaccinale per gli insegnanti, Sardella scongiura possibili disagi: “Fortunatamente il livello di vaccinati nelle scuole di Treviso è molto alto e questo dovrebbe in futuro evitare un blocco totale del settore. Ad oggi è circa un 10% il personale scolastico che ha deciso di non vaccinarsi e di non fare neppure i tamponi e dunque di non rientrare a scuola”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×