15 maggio 2021

Castelfranco

Covid, troppi contagi da giovedì chiudono le scuole nel distretto di Asolo

Didattica a distanza al 100% per le classi seconda e terza media e tutte le superiori ad Asolo, Castelfranco e Montebelluna

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

scuola superiore

ASOLO - Troppi contagi, chiudono le scuole dalla seconda media in su in tutto il distretto di Asolo, che comprende anche la zona di Castelfranco e Montebelluna.

Da giovedì 11 marzo gli studenti che frequentano le classe seconda e terzia media e tutte le superiori torneranno a svolgere la didattica a distanza al 100% vista l'incidenza cumulativa settimanale dei contagi superiore ai 250 casi di Covid-19 ogni 100 mila abitanti.

In particolare il distretto di Asolo ha registrato 268 casi ogni 100mila abitanti. Questo ha portato la Regione a fermare la didattica in presenza in tutte le scuole superiori e per le classi seconde e terze medie che si trovano nei comuni del distretto, ovvero: Altivole, Asolo, Borso del Grappa (esclusa la località Colli Vecchi che appartiene al distretto di Bassano del Grappa), Caerano di San Marco, Castelcucco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Fonte, Loria, Maser, Monfumo, Montebelluna, Pederobba, Pieve del Grappa, Possagno, Resana, Riese Pio X, San Zenone degli Ezzelini, Segusino, Trevignano, Valdobbiadene, Vedelago, Vidor e Volpago del Montello.

Il provvedimento resterà in vigore per almeno 14 giorni. L’eventuale ripresa delle lezioni presenza sarà valutata in base all’evoluzione dello scenario epidemiologico.

A livello regionale, oltre al distretto di Asolo, ci sono altre due distretti che presentano già, in proporzione, un'incidenza d casi superiori a 250 e sono l'Alta Padovana (272 casi ogni 100mila abitanti),e l'Ulss 4 "Veneto Orientale" (302 casi su 100mila abitanti). 

Ecco i casi e il tasso di incidenza nei distretti sanitari del Veneto:

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×