02/12/2021pioggia

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Lavoro

Covid: il patologo Salemi, 'con vaccino immuni da malattia ma non da infezione'.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Roma, 15 ott. (Labitalia) - Le persone vaccinate possono trasmettere il virus. A dare la conferma, nel corso di Welfair, la manifestazione digitale di Fiera Roma dedicata a salute e benessere, online in diretta oggi e domani, è Marco Salemi, professore di Patologia Sperimentale dell’ Università della Florida, College of Medicine Emerging Pathogens Institute. Salemi, assieme al collega Mike Lauzaurdo, ha condotto presso l’Università della Florida una ricerca per indagare sul potenziale infettivo dei vaccinati. Da un monitoraggio epidemiologico molto dettagliato è emerso che il 60% dei vaccinati infettati con variante Delta e il 40% dei vaccinati infettati con le altre varianti ha carica virale sufficientemente alta per la trasmissione del virus. E questo indipendentemente dalla presenza o meno dei sintomi, che sono lievi o molto lievi nel’80% dei casi degli infettati vaccinati e nulli nel restante 20% dei casi, che risultano dunque del tutto asintomatici.

“Il vaccino dà immunità dalla malattia ma non dall’infezione – spiega il professor Salemi –. La buona notizia è che tutti i nostri riscontri di ricerca e clinici ci confermano che il vaccino offre una protezione del 100% dalla malattia grave, anche nel caso della variante Delta. È però minore di quanto potessimo sperare la protezione dall’infezione, pertanto è importante – finché il livello di vaccinazione non sarà del tutto elevato – continuare a essere prudenti e a indossare la mascherina”.

Welfair (www.romawelfair.it) è la manifestazione di Fiera Roma dedicata alla salute e alla qualità della vita. L’appuntamento di quest’anno, seconda edizione ancora esclusivamente in modalità digitale, si è sviluppato su due macrotemi: Covid e nutrizione. Tutti gli interventi in programma sono stati legati da un interrogativo comune: come sarà il nostro ritorno al futuro, come la nuova normalità? “Back to the future” è stato il tema fil rouge della due giorni e relatori del mondo scientifico e della ricerca di fama nazionale e internazionale hanno preso in esame i nuovi orizzonti definiti dalla pandemia per quanto riguarda qualità della vita, benessere, nutrizione, bellezza.

 



AdnKronos

Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×