21 giugno 2021

Treviso

Covid, da lunedì all'ex Maber di Villorba il nuovo hub vaccinale

Sarà il più grande del Veneto. Da oggi pomeriggio i 50enni possono prenotare la vaccinazione sul portale regionale

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

ex Maber Villorba

TREVISO - Tutto pronto per il nuovo centro vaccinazioni della Marca. Da lunedì 10 maggio sarà attivo all'ex Maber di Villorba l’hub vaccinale più grande del Veneto.

Dopo i lavori a tempi di record per trasformare l’ex sito industriale di via della Cartiera in un maxi polo per la somministrazione del siero anti-Covid, l’Ulss2 ha confermato l’apertura a partire dalla prossima settimana. Con questo maxi centro l'azienda sanitaria trevigiana punta a raggiungere le 10mila dosi al giorno.

L’annuncio arriva nel giorno dell’annuncio dell’apertura delle prenotazioni per il vaccino anche ai 50enni. Da oggi pomeriggio alle 16, infatti, la piattaforma regionale sarà aperta anche alla fascia di età tra i  50 e i 59 anni che potrà prenotare uno dei posti liberi sul portale regionale.

Si tratta della fascia d’età più numerosa nell'Ulss2, con 150.880 persone. “I posti a disposizione sono moltissimi, da qui al 9 giugno - spiega il direttore generale dell'Ulss2, Francesco Benazzi -. Invito pertanto a non prendere subito d’assalto il sito, onde evitare problemi informatici e a prenotare la più ravvicinata tra le date disponibili, al fine di permetterci di ottimizzare la campagna vaccinale". 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

27/05/2021

Vaccino 12-15enni, venerdì le comunicazioni Ema

Tra gli aggiornamenti del 28 maggio l'esito della riunione straordinaria del Comitato per i medicinali per uso umano per l'indicazione del vaccino Pfizer, per il quale si attende il via libera Ue nella fascia 12-15 anni

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×