21 aprile 2021

Treviso

Covid: "Da domani vaccino a tutti gli over 80 che vengono dimessi dagli ospedali trevigiani"

Presentato il piano vaccinale dell'Ulss2 per il mese di marzo: si parte dalla classe del 1939 fino ai nati del 1926

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

vaccino Covid

TREVISO - “Da domani tutti gli over 80 che arrivano negli ospedali trevigiani saranno vaccinati contro il Covid prima della dimissione, sia giornaliera che da ricovero ordinario”. E’ questa la novità introdotta dalla regione Veneto e annunciata oggi dall’Ulss2 che ha fatto il punto sul calendario delle vaccinazioni per il mese di marzo.

“Sono circa una ventina gli over ottanta che vengono dimessi ogni giorno dai nostri ospedali. Da domani vaccineremo anche loro”, spiega il direttore generale dell’Ulss2 Francesco Benazzi. “Entro la fine di marzo, con le dosi di vaccino che attualmente abbiamo disponibili, vaccineremo tutta la popolazione dagli 80 ai 100 anni. Completeremo anche la vaccinazione dei tutte le forze dell’ordine, dei docenti e degli assistenti sociali e operatori socio sanitari dei comuni”.

Da ieri intanto è in corso la somministrazione della seconda dose do vaccino Pfizer o Moderna degli 80enni e 81enni trevigiani, che sarà completata entro l’8 marzo. Poi da lunedì prossimo sempre nei 4 Vax Point della Marca, il bocciodromo di Villorba, Casa Riese a Riese Pio X, il Palaingresso a Godega Sant’Urbano e l’ex foro boario a Oderzo, toccherà alle coorti del 1939 e del 1929. In totale 9.990 anziani.

Si prosegue poi il 15 marzo con i trevigiani dai 93 anni in su: i 2.180 nati nel 1928, i 1.824 anziani nati nel ’27, i 1.420 della classe 1926 e i 6.914 83enni (classe 1938).

Dal 22 marzo gli operatori sanitari saranno convocati per la vaccinazione contro il Covid i trevigiani classe 1932, 1931, 1930 e 1937 per un totale di 16.274 soggetti. Infine dal 29 marzo tocca alla fascia dagli 85 agli 88 anni (classi 1933, 1934, 1935 e 1936) per un totale di 19.420 persone.

Attualmente, in provincia di Treviso, si contano ben 56.852 vaccinati. La campagna vaccinale sta portando a risultati molto positivi anche nelle case di riposo dove i contagi si sono quasi azzerati.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×