14 maggio 2021

Castelfranco

Covid: contagi in aumento, l'area dell'Asolano ancora la più colpita

Al Covid-Point di Altivole negli ultimi giorni sono risultati positivi 102 tamponi , a Treviso 54

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Covid Point Altivole

ALTIVOLE - Un graduale ma costante aumento dei contagi in Provincia di Treviso tra il 10 e il 15%. Nella giornata di ieri altri 326 casi e altri due decessi. Ancora non si parla di terza ondata ma l’attenzione rimane alta in attesa del picco previsto, secondo l’Ulss2, a metà marzo.

L'aumento dei contagi ha ancora lo stesso epicentro, quello dell’area del distretto di Asolo, Castelfranco e Montebelluna. E ciò è evidente osservando i numeri e i referti dei tamponi eseguiti negli ultimi giorni ai Covid point della Marca: “I tamponi positivi al Covid Point di Altivole sono stati 102, mentre al punto di Treviso, all’ex Dogana, i tamponi positività sono stati 54, quasi la metà. Come nella precedente ondata - sottolinea il direttore generale dell’Ullss2 Francesco Benazzi - c’è una maggiore trasmissione del coronavirus: praticamente il doppio di quella registrata nell’area del trevigiano”.

“Al momento la situazione è ancora sotto controllo ma restiamo in massima. Abbiamo attivato anche numerosi posti letto, lasciati in stand-by, pronti a riattivarli per accogliere i pazienti Covid negli ospedali di Treviso, Conegliano e Montebelluna in caso di necessità”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×