23 novembre 2020

Treviso

Covid, a Casier un nuovo punto tamponi drive-in

Attivo da martedì 3 novembre dalle 7 alle 15 dal lunedì al sabato

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

covid point

CASIER - L’andamento dei contagi continua a crescere in provincia di Treviso. Solo ieri sono stati effettuali circa 4 mila tamponi, la maggior parte svolti nei covid-point della Marca. Proprio per sgravare gli accesso sul punto nell’area ex Dogana a Treviso, dalla prossima settimana sarà aperto un nuovo covid-point accessibile in modalità drive in nel Distretto Treviso.

Da martedì 3 novembre sarà operativo il nuovo punto a Casier,
in via Mattioli (area industriale est) dalle 7 del mattino alle 15 tutti i giorni sabato compreso. A questo si aggiunge anche il nuovo punto a Valdobbiadene per un totale di sei punti tampone nel territorio trevigiano (ex Dogana a Treviso, al Foro Boario a Oderzo, all’ex Velo ad Altivole e alla Zoppas Arena di Conegliano).

“Con l’attivazione, la prossima settimana, dei due nuovi Punti Tampone di Casier e Valdobbiadene andiamo ad ampliare ulteriormente l’offerta, al fine di rispondere a una domanda che è in continuo aumento – sottolinea il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi -. Ringraziamo l’amministrazione comunale di Casier che ci ha messo a disposizione l’area in zona industriale”.

Si ricorda che tutti i Punti Tampone sono accessibili agli assistiti dell’Ulss 2 in possesso di prescrizione medica, o inviati con apposita mail dal dipartimento di prevenzione o provenienti da uno dei Paesi per i quali è richiesto il tampone.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×