14 maggio 2021

Treviso

Covid, boom di contagi nell'Asolano e Pievigino a rischio "zona rossa"

I trevigiani attualmente positivi al Covid sono 3.407

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

tampone Covid

TREVISO - La terza ondata avanza anche in Provincia di Treviso e la curva dei contagi negli ultimi giorni sale vertiginosamente. Ad oggi in provincia di Treviso sono 3.407 i positivi, con 127 nuovi casi.

A preoccupare oggi è proprio la velocità di diffusione del contagio. Dopo le scuole chiuse da oggi dalla seconda media in su nell’intero distretto di Asolo, comprese quindi le medie e gli istituti superiori di Castelfranco e Montebelluna, ora c’è il rischio di stop alla didattica in presenza anche per le scuole del distretto di Pieve di Soligo. Lo ha annunciato oggi il presidente Luca Zaia.

Nel distretto di Pieve di Soligo, che conta 213.914 abitanti, si viaggia verso la soglia dei 250 casi positivi ogni 100 mila abitanti. Se la soglia sarà superata si renderà automaticamente necessaria la chiusura delle scuole. Il tasso di incidenza di questa ultima settimana è di 203,35 casi per 100mila abitanti. Il distretto di Asolo con 251mila abitanti, è salito a 268,51 casi.

Resta ancora contenuta l’incidenza per il distretto di Treviso Nord (212.416 abitanti) con 176,54 casi ogni 100mila abitanti e per il distretto Treviso Sud con un tasso di 175,39.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×