24/01/2022foschia

25/01/2022molto nuvoloso

26/01/2022coperto

24 gennaio 2022

Esteri

"Costretto" a fare sesso ogni giorno, chiede il divorzio

|

|

MUMBAI - "Vuole fare sesso ogni giorno, non ne posso più". Ha detto più o meno così, il marito di una focosa donna indiana, di fronte al giudice, chiedendo una pratica di divorzio.

Delle richieste di prestazioni sessuali continue, insistenti e spesso alternative della moglie, l'uomo non ne poteva più. Non riusciva a starci dietro e nemmeno a dirle di no dato che lei, ad ogni rifiuto, minacciava il marito di andare con altri. E è arrivato al punto di decidere dire mettere fine al matrimonio proprio a causa della voglia sfrenata della propria consorte.

 

Una vicenda più unica che rara, quella riportata dal quotidiano The Times of India, che è finita in tribunale a Mumbai. Il giudice, dopo aver ascoltato le ragioni dell'uomo, che lamentava di essere vittima di richieste continue di prestazioni sessuali anche contro natura, gli ha dato ragione. E ha esaudito il suo desidero: una pratica di divorzio.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×