22 ottobre 2020

Treviso

Corso di laurea in Medicina a Treviso, Zaia: "Aperte le iscrizioni per le nuove matricole"

Il governatore conferma l'avvio già per l'anno accademico 2020-2021

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Luca Zaia

TREVISO - Il corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’università di Padova a Treviso, partirà quest’anno.

A confermalo oggi il governatore Luca Zaia durante la visita al cantiere della Cittadella della Salute. “L’ospedale di Treviso che sorgerà qui diventerà un policlinico universitario ad alta specializzazione con studenti e un campus universitario”, ha sottolineato Zaia. “Noi confermiamo la possibilità di iscrizione per le nuove 60 matricole alla Facoltà di Medicina a Treviso, per l'anno accademico 2020/2021".

Riguardo all'impugnazione da parte del Governo della legge regionale che aveva istituito un intero corso di laurea in medicina a Treviso, Zaia ha aggiunto: “Andremo in Corte Costituzionale a chiedere di dare ragione al governo o a noi. Noi andiamo avanti e difenderemo la nostra legge perché sicuri di aver ragione. L’unica colpa che abbiamo è quella di aver preso dai 9,6 miliardi di budget sei milioni per l’Univesità”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×