15 agosto 2020

Nord-Est

Il Coronavirus sta tornando "da fuori", Zaia: "In Veneto 15 contagi su 28 sono importati"

Il virus? Viene "da fuori" o ce lo stiamo andando a riprendere, per poi riportarlo in Veneto

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Luca Zaia

Il virus? Viene da fuori o ce lo stiamo andando a riprendere, per poi riportarlo in Veneto. Lo dicono i numeri, quelli diffusi oggi dal Governatore Luca Zaia: “Non posso non guardare dati - ha aggiunto Zaia - e dal primo luglio dicono che abbiamo avuto 28 contagi, un'inezia dal punto di vista epidemiologico, su 5 milioni di veneti. Ma di questi 28, 15 sono di virus importato, o coinvolgono cittadini stranieri. Questo è il vero tema emergente oggi, e non stiamo parlando di razzismo ma di salute pubblica”.

 

Si pone ovviamente il tema del controllo e dei confini: ha senso, dopo gli sforzi del lockdown, rischiare di fare passi indietro, “importando” nuovamente il virus? “L'Oms deve dare un quadro chiaro della situazione del virus nei diversi Paesi – aggiunge Zaia -. C'è tutta una letteratura sui contagi transfrontalieri e tra paesi che definiamo all'avanguardia. Il Veneto è quasi indenne, i contagi 'veneti' sono nelle Rsa o microfocolai familiari. Per questo mi sono arrabbiato”. Più della metà dei casi del mese di luglio vengono “da fuori”.

 

E Zaia, in un’intervista rilasciata a Sky Tg 24 non lo ha negato: “La vera preoccupazione per noi veneti sono i virus importati”.

 

L’esempio lampante è quello del focolaio vicentino, con l’imprenditore risultato positivo dopo un viaggio di lavoro all’estero. Ma il presidente ha parlato anche della situazione di alcune “badanti che tornano dai paesi di origine e che risultano positive”. Dunque è necessario, per il governatore, "avere il massimo controllo dal punto di vista sanitario anche per i nostri residenti" che rientrano da paesi a rischio.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×