22 settembre 2020

Nord-Est

Coronavirus: sei nuovi casi in Veneto, ma nessun decesso

A preoccupare è invece il rientro del virus da fuori regione

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Coronavirus: sei nuovi casi in Veneto, ma nessun decesso

Una buona notizia in Veneto, almeno sul fronte dei decessi legati al Coronavirus. Nelle ultime 24 ore (i dati sono aggiornati alle 12 di oggi) infatti non ci sono state vittime, come riporta il bollettino regionale.

 

Sei invece i nuovi casi di Covid-19 registrati nello stesso arco di tempo, dato che porta il totale a 19.401 dall’inizio della pandemia. I pazienti attualmente positivi sono invece 412. Scendono di 5 unità i soggetti in isolamento fiduciario, sono in tutto 1293. Nei reparti ospedalieri ordinari vi sono due pazienti positivi al Covid-19 in più, portando il totale a 144; invariata la situazione nelle terapie intensive, con 9 ricoverati e 3 positivi.

 

A preoccupare è invece il rientro del virus da fuori regione. Come ha spiegato il presidente Luca Zaia, “la situazione in Veneto è stabile, sotto controllo. Ci preoccupano i ceppi dei virus portati da fuori, dai paesi esteri". Se da un lato, infatti, il ceppo “regionale” del virus ha un carica virale in calo, gli ultimi focolai in Veneto sono di cittadini arrivati dall’estero.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×