04 giugno 2020

Castelfranco

Coronavirus, esce di casa per piazzare delle trappole: bracconiere denunciato

Il pensionato aveva già catturato gazze e corvi con le trappole piazzate nelle aree verdi della città

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Carabinieri della Forestale

CASTELFRANCO – Elude la quarantena per piazzare trappole nelle aree vedi di Castelfranco Veneto. Un pensionato di 73 anni è stato colto sul fatto dai Carabinieri della Forestale che a fronte di diversi appostamenti sono riusciti a sorprendere l’anziano che è stato quindi denunciato.

Il bracconiere aveva già catturato diversi volatili tra i quali corvi e gazze che con il sequestro delle trappole da parte dei Carabinieri della Forestale sono stati poi liberati. Quando i militari lo hanno colto sul fatto, il pensionato che aveva trasformato le aree vedi della città nella sua personale riserva di caccia, non ha fatto resistenza.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×