10 luglio 2020

Cronaca

Coronavirus, donna incinta grave: arrivano sacche di plasma con volo di Stato

|

|

Coronavirus, donna incinta grave: arrivano sacche di plasma con volo di Stato

Da Pavia a Palermo. Sono arrivate ieri sera all’aeroporto Falcone Borsellino del capoluogo siciliano due sacche di plasma autoimmune provenienti dalla cittadina lombarda. Giunte in Sicilia con un volo di Stato alle 23.15, sono state prelevate dal personale del 118 e portate all’ospedale Cervello, dove è scattata la corsa contro il tempo per salvare la donna incinta risultata positiva al Covid-19, ricoverata da domenica sera nel nosocomio.

 

e sue condizioni si sono rapidamente aggravate, è intubata e sedata, mentre il piccolo che porta in grembo resta costantemente monitorato. La donna, originaria del Bangladesh, ma residente a Palermo, lo scorso 15 maggio era tornata in città da Londra facendo scalo a Roma. Qualche giorno dopo il suo rientro, però, ha iniziato a stare male ed è stata condotta in ospedale.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×