04 giugno 2020

Montebelluna

Coronavirus, il comune di Montebelluna sconta tasse e parcheggi

Il Comune ha pensato anche ad un tavolo con le associazioni di categoria per ridurre gli affitti

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Comune di Montebelluna

MONTEBELLUNA – La situazione venutasi a creare con la pandemia e le limitazioni imposte per limitare il contagio ha inevitabilmente inciso negativamente su tante attività commerciali nonché sulle finanze di molti cittadini. L’Amministrazione comunale ha quindi stabilito una serie di priorità su cui intervenire con misure che diano sollievo alle attività produttive e commerciali ma anche alle famiglie.

Le ipotesi saranno presto portate in giunta per l’approvazione ma ecco cosa intende fare il Comune: per gli abbonamenti ai parcheggi in centro una riduzione della tariffa 2021 per chi ha già versato in anticipo l’importo per il 2020; dare un indennizzo dei mesi per i quali la Tosap è stata versata nonostante lo stop alle attività; attivare un tavolo istituzionale con le associazioni di rappresentanza per invitare i proprietari di immobili utilizzati per attività commerciali, artigianali e produttive a calmierare gli affitti; un aumento di 15mila euro del contributo annuale spettante al Mosaico per rilanciare le iniziative del centro cittadino passata l’emergenza Coronavirus.

“Si tratta, come si evince, di proposte di buon senso, nei limiti di bilancio e normativi entro i quali ci è dato di agire. Un sacrificio in termini di riduzione parziale delle entrate che tiene conto delle particolari difficoltà che stanno incontrando gli operatori commerciali, ma non solo loro - spiega il sindaco Marzio Favero -. Sto pensando agli artigiani e agli imprenditori, che a loro volta fanno i conti con un mercato che è stato bloccato per contenere la diffusione della pandemia. In questo frangente però bisogna essere onesti fino in fondo. Occorre l’intervento dello Stato e una regia fra tutti i Comuni, perché già oggi abbiamo motivo di temere che le entrate degli enti locali, che garantiscono i servizi fondamentali alla comunità, possano essere state compromesse in modo significativo dalla crisi”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

03/06/2020

Due facce della stessa medaglia

A Montebelluna mentre gli alpini ripuliscono la scalinata che porta a Santa Maria in Colle viceversa alcuni incivili gettano incuranti mascherine e guanti nei luoghi pubblici

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×