31 marzo 2020

Cronaca

Coronavirus, "ci apra e facciamo il tampone": allarme truffa

| commenti |

| commenti |

Coronavirus,

"Dobbiamo farle il tampone per il coronavirus". E scatta la truffa. La Croce Rossa di Casatenovo, in provincia di Lecco, su Facebook avverte i cittadini. "Ci viene segnalato che alcuni anziani hanno ricevuto strane telefonate del tipo 'siamo della Croce Rossa le veniamo a casa a fare il tampone per il Coronavirus'", si legge nel post.

 

"Non fidatevi di chi si presenta a domicilio per controlli, verifiche, ecc. non esistono medici che vengono a casa vostra per fare i tamponi coronavirus", prosegue il messaggio, con l'invito ad avvisare "tutti i vostri parenti, amici e soprattutto gli anziani. Nel dubbio, chiamate sempre le autorità per una verifica".

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×