26 maggio 2020

Castelfranco

Coronavirus: a Castelfranco 24 posti in più, parte l'ospedale di comunità

Servirà per il trattamento di pazienti positivi

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

benazzi

CASTELFRANCO – Tra qualche giorno sarà attivo a Castelfranco l’ospedale di comunità destinato ai malati di Coronavirus. Nella giornata di venerdì il direttore dell’Ulss 2 Francesco Benazzi è stato all’ospedale San Giacomo, incontrato i primari ed i coordinatori, per poi visitare l’area dedicata al trattamento del Covid-19.

 

Nel corso della visita Benazzi ha anticipato l’avvio, entro mercoledì, dell’ospedale di comunità, che avrà 24 posti letto.

La visita del direttore generale è stata anche l’occasione per portare un ringraziamento a tutto il personale che in questo difficile momento sta lavorando con dedizione e grande impegno in ospedale.

Intanto continuano a registrarsi decessi di persone risultate positive al Coronavirus negli ospedali della provincia di Treviso: ieri sono morte tre persone, due nell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso ed una in quello di Montebelluna. Tutte presentavano delle gravi patologie pregresse ed avevano un’età superiore ai settant’anni.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×