14 luglio 2020

Nord-Est

Coronavirus, altri 4 morti in Veneto e 6 nuovi contagi

Picco di contagi registrato ieri in Italia, con 518 nuovi casi

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Coronavirus, altri 4 morti in Veneto e 6 nuovi contagi

Sono passati tre giorni dal 2 giugno, il primo giorno senza vittime in Veneto dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. E purtroppo, per il terzo giorno consecutivo, la conta dei decessi è ripartita: in 24 ore (i dati sono aggiornati al pomeriggio di ieri) si sono registrati altri 4 morti positivi al virus.

 

E ci sono – lo riferisce il bollettino della Regione - anche 6 nuovi casi di positività: i contagi sono 19.174 dall'inizio dell'epidemia.

 

I decessi totali in Veneto, tra ospedali e case di riposo, ammontano a 1.938, mentre i pazienti dimessi sono saliti a 3.413, 10 in più di giovedì. I malati in terapia intensiva sono scesi a 19, dei quali 17 già negativizzati.

 

Una giornata, quella di ieri, che si è rivelata complicata per l’Italia, visto che i contagi hanno fatto registrare un nuovo picco.

 

Dai 177 nuovi casi di giovedì si è passati ai 518 di ieri, con un incremento in 24 ore del 192% dovuto ancora una volta ai numeri della Lombardia, che fa registrare 402 casi, il 77,6% del totale italiano.

 

Un aumento che è strettamente collegato all'incremento dei tamponi eseguiti, passati dai 3.410 di mercoledì ai 19.389 di ieri. Per ritrovare oltre 500 nuovi contagi bisogna tornare indietro di una settimana, al 29 maggio.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×