20 ottobre 2020

Treviso

Controlli a scuola, lungo le mura e ai giardinetti: sequestrati quattro etti di droga

Polizia coi cani antidroga. Dopo le verifiche negli istituti si è passati ai luoghi limitrofi frequentati da studenti

| Matteo Ceron |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron |

droga

TREVISO Polizia nelle scuole di Treviso con i cani antidroga dell’Unità Cinofila di Padova. I controlli inizialmente si sono concentrati negli istituti del centro, tra cui il Liceo Artistico, ma non è stato trovato alcunché. Poi i poliziotti delle volanti e della squadra mobile hanno esteso i controlli anche ai luoghi vicini alle scuole e frequentati da studenti, come la zona lungo le mura ed i giardini Giuseppe Mazzotti, identificando diverse persone.

Sono state rivenute 36 bustine contenenti sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi, e pronta per lo smercio, per un totale di quasi 400 grammi di marijuana e hashish. Lo stupefacente è stato sequestrato e sono in corso accertamenti finalizzati ad individuare le persone che, forse nei minuti precedenti ai controlli, abbiano nascosto i diversi involucri.

 

I controlli rientrano nell’operazione “Scuole Sicure” disposta dal ministro dell’Interno Salvini ed hanno riguardato anche le scuole di Conegliano.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×