08/02/2023poco nuvoloso

09/02/2023sereno

10/02/2023sereno

08 febbraio 2023

Treviso

Contro l'abbandono dei rifiuti a Villorba arrivano le fototrappole di ultima generazione

Continua l’attività della polizia locale che utilizza la tecnologia digitale per fermare questi atti di inciviltà

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

ecovandalo

VILLORBA - Contro l’aumento dell’abbandono dei rifiuti da parte di persone incivili Villorba mette in campo le fototrappole per beccare i responsabili.

Il corpo intercomunale di polizia locale Postumia Romana oltre al sistema di video sorveglianza adottato nei parchi pubblici e lungo diverse strade del territorio sotto il suo controllo ha implementato la dotazione di fototrappole di ultima generazione che salgono quindi a 12. Le fototrappole vengono nascoste in più parti del villorbese, dove più spesso i cittadini denunciano abbandoni che non sono più occasionali, ma sistematici. Grazie alle immagini raccolte sono state individuate e sanzionate persone che scaricavano rifiuti.

“Oltre alle fototrappole nascoste in autonomia energetica e recuperate periodicamente per scaricare le immagini registrate, ne sono in arrivo alcune che possiamo interrogare da remoto, accelerando i tempi per l’individuazione dei responsabili. Tra gli ultimi accertamenti in corso è stato sorpreso un ecovandalo che ha abbandonato rifiuti lungo il tratto villorbese della S.S.13, atto di maleducazione che contribuisce anche ad appesantire i costi di esercizio del bene pubblico”.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×