30/06/2022poco nuvoloso

01/07/2022nubi sparse e temporali

02/07/2022sereno

30 giugno 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Contagi in aumento nel Pievigino, 2.165 contagi ogni 100mila abitanti

I trevigiani alle prese con il virus sono più di 42mila

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

tampone covid

PIEVE DI SOLIGO - La variante Omicron corre in provincia di Treviso, contagiando ogni giorno migliaia di trevigiani. I nuovi casi registrati ieri sono stati 3.419 con una media giornaliera di 2.639 casi.

L’area della Marca dove si registrano più casi in questi ultimi giorni è quella del distretto di Pieve di Soligo con 2.165 contagi ogni 100mila abitanti, appena sotto il distretto di Treviso Nord, con una con un'incidenza di 2.110 casi su 100mila abitanti. Seguono il distretto di Asolo con 2.093 casi e Treviso Sud con 2.083 casi. Sono 29 i Comuni della Provincia in "fascia nera", ovvero con un'incidenza settimanale sopra ai 2.250 casi. “Il tasso di positività è pari a 2.104 casi su 100mila abitanti - riferisce l’Ulss2 - ben sei volte più alto rispetto al 2020”.

Attualmente negli ospedali trevigiani sono ricoverate 321 persone con Covid, di cui 36 in terapia intensiva. Il tasso dei ricoveri è pari a 46,3 100mila abitanti per i non vaccinati, mentre scende a 8,4 casi su 100mila abitanti per chi si è immunizzato.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×