25 maggio 2020

Mogliano

Confeziona cocaina purissima in appartamento, maxi condanna a 8 anni

L’operazione dei Carabinieri era stata eseguita nel febbraio 2018 in un appartamento di Dosson di Casier

| commenti |

| commenti |

Confeziona cocaina purissima in appartamento, maxi condanna a 8 anni

CASIER - Venne arrestato al termine di un blitz antidroga: otto anni di reclusione.

Alla sbarra era finito un 62enne trevigiano con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione dei Carabinieri era stata eseguita nel febbraio 2018 in un appartamento di Dosson di Casier.

Lui e un’altra persona erano stati arrestati durante il confezionamento di cocaina purissima per centinaia di dosi: vennero sorpresi con le mani nel sacco.

Nell’appartamento rinvenuto anche denaro contante per circa duemila euro. Durante le perquisizioni vennero trovato in un locale condominiale altri 200 grammi di stupefacente (per il quale però è stato scagionato).

L’uomo da allora rimase in carcere: pochi giorni fa la conclusione del processo con la maxi-condanna a otto anni. L’altra persona invece è stata assolta.

I carabinieri del Norm della compagnia di Treviso eseguirono il blitz dopo una lunga indagine nell’area trevigiana.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×