25 luglio 2021

Conegliano

Conegliano, Zambon candidato sindaco? Le voci si fanno insistenti. "Ho avuto tante sollecitazioni"

L'ex sindaco: "Con la Lega si può dialogare, non è un problema”

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, Zambon candidato sindaco? Le voci si fanno insistenti.

CONEGLIANO - Floriano Zambon candidato sindaco e una parte del centrodestra pronta a sostenerlo? Le voci, in città, si fanno sempre più insistenti. L’attenzione, nelle ultime settimane, si è concentrata sul rapporto tra Lega e Forza Italia, ma ci sarebbe un “terzo polo” a trazione zamboniana pronto a prendersi la scena.

 

L’ex primo cittadino, però, non si sbilancia: “Ci sono formule fantasiose in città, leggende metropolitane”. Zambon, comunque, non nega di aver avuto “tante sollecitazioni” e di essere “lusingato”. “È prematuro parlarne – aggiunge l’ex sindaco -. Non devo essere io, necessariamente, il candidato sindaco”. La Lega vuole fermare le fughe in avanti: Forza Italia, infatti, ha messo sul piatto il nome di Fabio Chies, scelto come candidato sindaco per i forzisti.

 

Secondo alcuni, però, l’ago della bilancia del centrodestra potrebbe essere altrove. “La città richiede disponibilità – chiosa Zambon -. La chiusura dell’ultima tornata amministrativa non è stata naturale, e i cittadini se ne sono accorti. Percepisco una certa irritazione a Conegliano”.

 

E i rapporti con la Lega? “Sono normali rapporti di amicizia – dice l’ex sindaco -. Si può dialogare, non è un problema”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×