15 gennaio 2021

Conegliano

Conegliano, il sindaco Chies non molla: "Non mi dimetto"

Nonostante la "sconfitta" in consiglio comunale Chies dice che "la possibilità di lavorare c'è"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, il sindaco Chies non molla:

CONEGLIANO - Il sindaco Fabio Chies non molla, nonostante la “sconfitta” riportata ieri sera in consiglio comunale. La “minoranza allargata” ha infatti approvato la revoca della carica di presidente del consiglio a Giovanni Bernardelli, la mozione sull’operato dell’assessore Claudia Brugioni, gli emendamenti alle variazioni che aveva imposto.

 

Ha fatto letteralmente quello che ha voluto – per usare una terminologia sportiva -, ma il primo cittadino non ha intenzione di rassegnare le dimissioni. Lo ha reso noto questa mattina: “Non c’è nessun bivio, è passata la variazione di bilancio che volevamo”.

 

In realtà i 13 consiglieri dei Popolari per Conegliano, dell’opposizione e del gruppo misto hanno fatto passare le modifiche che avevano proposto in commissione, e le variazioni della maggioranza erano state bocciate durante il precedente consiglio. “Vediamo in questi giorni come va – continua Chies -, le opere e i lavori vanno avanti. La possibilità di lavorare c’è, anche se la maggioranza non è quella uscita dalle urne”.

 

Lunedì, ha rivelato Chies, farà “il punto della situazione con chi mi ha appoggiato nelle elezioni”. Ma dalla maggioranza si alza un coro unanime: “Quello che ha davanti Chies non è un bivio, è un burrone”.

 

“Non si rendono conto che né lui né i suoi assessori possono governare la città – dichiara Alberto Ferraresi, capogruppo dei 5 Stelle -. Mentono pure a sé stessi quanto affermano che sono pronti ad andare al voto e si capisce da questa dichiarazione del sindaco, cioè che non c'è nessun bivio. Ma non c'è nessun problema, ci penseremo noi”.

 

I 13 consiglieri infatti, nel caso in cui non dovessero arrivare le dimissioni del primo cittadino, sono pronti a sfiduciarlo o a dimettersi, interrompendo così il suo mandato.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×