26 ottobre 2021

Conegliano

Conegliano, i sindaci appoggiano Garbellotto: "La squadra e la rete non le facciamo solo a ciacole"

Questa mattina Piero Garbellotto ha riunito i sindaci dei comuni limitrofi per parlare del futuro del territorio

|

|

Conegliano, i sindaci appoggiano Garbellotto:

CONEGLIANO - Questa mattina Piero Garbellotto ha riunito i sindaci dei comuni limitrofi per parlare del futuro del territorio.

 

“Non faccio attacchi personali, ma credo che questa situazione di commissariamento non faccia bene a Conegliano e debba essere superata velocemente – ha dichiarato il candidato sindaco durante la conferenza stampa tenutasi presso il bar “Al municipio” di Conegliano -. La squadra e la rete non le facciamo solo a ciacole, ma con i 9 sindaci del territorio”. I primi cittadini hanno parlato di Unesco, di turismo e di collaborazione tra gli enti. “La sinergia tra comuni è fondamentale, perché solo collaborando è possibile dare una risposta omogenea” ha detto Paola Guzzo, sindaco di Godega.

 

“Ci servono persone che sappiano dialogare, fare sintesi, essere allenatori e consiglieri: per questo abbiamo bisogno delle competenze di Piero Garbellotto per gestire una squadra”, ha detto invece il sindaco di San Fior Giuseppe Maset.

 

“E’ un’occasione unica avere un sindaco che riesce a far rete con i comuni attigui e con la regione, ed è così che va vista la sua candidatura”, ha commentato il sindaco di San Vendemiano Guido Dussin. Secondo Lisa Tommasella, sindaco di Codognè, la priorità deve essere quella di riprogrammare la gestione delle risorse economiche e umane, per utilizzare i fondi europei che vengono distribuiti alle regioni.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×