02/12/2021pioggia

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Conegliano

Conegliano, scintille social tra Toppan e Ferraresi

Le immagini del marciapiede che si trova vicino alla chiesa di Lourdes hanno scatenato il botta e risposta tra Claudio Toppan, attuale esponente di Forza Conegliano, e Alberto Ferraresi, esponente di “Progettiamo Conegliano”

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, scintille social tra Toppan e Ferraresi

CONEGLIANO - Scintille social tra l’ex vice sindaco e l’ex consigliere comunale. Le immagini del marciapiede che si trova vicino alla chiesa di Lourdes hanno scatenato il botta e risposta tra Claudio Toppan, attuale esponente di Forza Conegliano, e Alberto Ferraresi, esponente di “Progettiamo Conegliano”.

 

Un cittadino ha pubblicato su uno dei gruppi Facebook di Conegliano le immagini del marciapiede e delle “buche” lasciate in eredità dal taglio degli alberi. L’utente ha quindi lanciato un appello ai candidati sindaci rimasti in corsa per il ballottaggio.

 

“Giustissimo indignarsi! Soprattutto alla luce del fatto che gli alberi sono stati tagliati più di un anno fa con la scusa che erano pericolosi e che deformavano il marciapiede – ha scritto Ferraresi -. Chiedersi il perché di questa gestione e ricordarsi chi permise tutto questo è importante”.

 

“Vorrei solo ricordarti che l'abbattimento non è dovuto alla sola deformazione del manto pedonale, le stesse radici erano penetrate sotto la muratura della chiesa, rendendone precaria la stabilità. Sul perché di questa gestione, chiedi lumi a qualche notaio”, ha risposto Toppan.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×