07 aprile 2020

Conegliano

Conegliano, riunione straordinaria e urgente per organizzare il Natale

Spunta anche l'idea di una pista di pattinaggio al Biscione

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

Conegliano, riunione straordinaria e urgente per organizzare il Natale

CONEGLIANO - Si muove qualcosa per il Natale 2017. L’associazione Conegliano in Cima ha infatti convocato “in via straordinaria” e con “carattere d’urgenza” una riunione del consiglio direttivo, che si terrà lunedì 6 novembre alle 20.30. Si parlerà delle attività integrative per il villaggio natalizio, ma non è escluso che si tratti anche delle principali attrazioni previste dalla giunta: dalle casette alla ruota panoramica in viale Carducci.

 

E può essere che si faccia anche il punto della situazione, dopo le accuse di possibile conflitto d’interessi lanciate contro l’assessore al bilancio Claudia Brugioni. Al direttivo – questa è un’altra novità – sono stati invitati anche i vertici dell’associazione Corte delle Rose, che dopo le dimissioni del marzo scorso non avevano più preso parte alle riunioni di Conegliano in Cima.

 

Patrizia Loberto, presidente dell’associazione che raduna i commercianti della Corte, ha assicurato la propria partecipazione: “Andiamo solo ad ascoltare – ha dichiarato – Ad ogni modo ribadisco che noi appoggiamo il progetto di Natale elaborato dal comune, noi siamo con l’amministrazione”. Una novità di quest’anno potrebbe essere anche la pista di pattinaggio su ghiaccio installata al Biscione: un’ipotesi che potrebbe trovare conferme – ma anche smentite – già lunedì sera.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×